Capire (diagnosi) e curare (trattamento) sono sempre più le facce della stessa medaglia, essenziali per un approccio globale ed efficace. Così anche il mondo sanitario avrà la necessità di specializzarsi in funzione di questo giovane paziente. Negli anni la riabilitazione pediatrica è diventata anche uno strumento di prevenzione, perché i modelli disfunzionali dei bambini sono più facili da capire rispetto a quelli degli adulti, dove il tempo ha favorito la cronicizzazione delle disfunzioni stesse, rendendole più difficili da risolvere. Un esempio di facile comprensione è la scoliosi: in passato era spesso diagnosticata quando divenuta tale da dover ricorrere all'utilizzo di corsetti, o addirittura alla chirurgia per bloccare la progressione. Ad oggi, grazie alla diagnosi precoce e alla efficacia della riabilitazione, la percentuale dei casi chirurgici è vicina allo zero ed e' stato enormemente ridotto l'uso dei busti.
La riabilitazione pediatrica si può considerare un insieme di proposte e tecniche rivolte ad ottenere maggior benessere nel bambino, adattamento all'ambiente e strumento conoscitivo efficace di analisi e comprensione della patologie. I punti forti della riabilitazione pediatrica sono la Diagnosi Precoce e l'Intervento Preventivo in modo da poter intervenire durante le tappe evolutive dei bambini minacciati da problemi di motilità e posturalità. Questo ultimo termine è sempre più il metro di misura tra normalità e patologia. Infatti gli Specialisti pongono sempre più attenzione alla postura del bambino sensibilizzando ed informando i genitori sull'importanza dell'accudimento quotidiano del bambino, del controllo delle simmetrie e delle posture corrette proprio per prevenire la formazione di alterazioni in soggetti predisposti .
Sono molteplici le situazioni che rendono utile l’intervento riabilitativo.
Di seguito ne sono riportate alcune:

  • Disfunzioni posturali
  • Torcicollo- Plagiocefalia
  • Arto inferiore:
    • displasia anca
    • ginocchio varo\valgo
    • sindrome rotulea
    • piede pronato
    • piede cavo
    • metatarso varo
  • Rachide:
    • scoliosi
    • dorso curvo
    • spondilolistesi
  • Patologie dolorose da over-use
  • Patologie traumatiche:
    • fratture
    • distorsioni
    • lussazioni
  • Alterazioni del cammino

Tipologia di intervento:

  • Prima seduta e redazione del Programma Terapeutico
  • Consegna di esercizi per continuare il programma anche a domicilio
  • Istruzione dei genitori su come poter aiutare il proprio bambino
  • Sedute riabilitative - individuali - piccoli gruppi

 

Questo sito utilizza cookie tecnici utili al miglioramento dell'esperienza degli utenti senza nessun tipo di indagine da parte di terzi.